Associazione Italiana del Libro

Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è stato istituito nel 2013 ed è organizzato annualmente dall’Associazione Italiana del Libro in memoria del suo ideatore, Giancarlo Dosi, con l’obiettivo di contribuire a rafforzare il settore del libro e della lettura in Italia, in particolare per quanto riguarda la saggistica rivolta a una efficace divulgazione scientifica; affermare la centralità dell’informazione e della divulgazione scientifica per il progresso della società; favorire nei giovani l’interesse per la cultura scientifica; contribuire a creare una cultura diffusa dell’innovazione e del sapere.

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, ha operato in passato come consulente di Governo in materia di ricerca e come fondo di finanziamento per i grants della ricerca universitaria. Dal 1989 il CNR è un Ente di ricerca, con la missione di realizzare progetti di ricerca, promuovere l’innovazione e la competitività del sistema industriale nazionale, l’internazionalizzazione del sistema di ricerca nazionale e fornire tecnologie e soluzioni ai bisogni emergenti nel settore pubblico e privato.

BPER: Banca

BPER Banca sostiene il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica. È una scelta coerente con i valori che ispirano da sempre l’attività dell’Istituto, fondato nel 1867 come Banca Popolare di Modena e via via cresciuto fino a diventare il sesto Gruppo bancario nazionale. Veniamo da una storia lunga oltre 150 anni, nel corso della quale l’attenzione per l’ambito sociale e la cultura ci ha sempre connotato. Vogliamo essere “la banca che sa leggere”, cercando di interpretare e far crescere la realtà economica, ma anche promuovendo la lettura come bene strategico da coltivare e volano per la crescita del Paese. Ecco perché abbiamo sposato in pieno gli obiettivi del Premio: contribuire a rafforzare il settore del libro in Italia, in particolare per quanto riguarda la saggistica rivolta a un’efficace divulgazione scientifica. Anche questo è un modo concreto di prestare attenzione alle esigenze delle comunità servite.

Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

L’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale dal 1974 opera con lo scopo di svolgere – mediante le azioni più opportune in Italia, nell’ambito dell’Unione Europea e a livello internazionale – un ruolo attivo per promuovere la cooperazione nella ricerca industriale. AIRI è oggi un punto di confluenza per circa 80 Soci che svolgono e promuovono attività di ricerca industriale in Italia: gruppi industriali, imprese e centri di ricerca, università ed enti pubblici di ricerca, associazioni, parchi scientifici, istituti finanziari. Fin dalla prima edizione sostiene e incentiva l’Associazione Italiana del Libro nell’organizzazione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica.

Università Telematica Internazionale UNINETTUNO

L’Università Telematica Internazionale Uninettuno rilascia titoli accademici relativi a lauree di primo livello, lauree specialistiche, dottorati di ricerca e master. Nell’Università Telematica Internazionale Uninettuno, prestigiosi docenti di importanti Università del mondo insegnano negli spazi reali e virtuali di Internet in italiano, arabo, inglese e francese. Un sogno diventato realtà: con Uninettuno puoi frequentare la tua Università ovunque tu sia, senza più limiti di spazio e di tempo.

I Parchi Letterari

I Parchi Letterari® promuovono manifestazioni finalizzate alla valorizzazione della letteratura orale e scritta, delle cerimonie, delle tradizioni imprenditoriali, artigianali ed enogastronomiche. La letteratura è un mezzo per contribuire a tutelare l’ambiente inteso come luogo dell’ispirazione; un metodo originale che attraverso gli autori interpreta i luoghi come insieme di risorse ambientali,sociali, storiche, artistiche e di tradizioni. Uno strumento di sviluppo sostenibile che gratifichi il territorio e distribuisca benefici socio-economici attraverso un indotto diversificato.

Treccani

L’Istituto dal 1925 accompagna la storia d’Italia seguendone da vicino le vicende, divenendo testimonianza sistematica dell’identità culturale italiana, ma anche sicura guida nella scoperta del mondo contemporaneo, con aggiornamenti che hanno seguito da vicino le conquiste più recenti in tutti i campi del sapere. Il lavoro di interconnessione dei campi più disparati dell’eccellenza italiana ha portato oggi l’Istituto a inserirsi nelle attività del Premio, sostenendolo e condividendone gli intenti e gli obiettivi: diffondere la tradizione culturale italiana senza però trascurare il ruolo e il potenziale dell’innovazione e dei suoi strumenti.

IdeeGreen
IdeeGreen.it è il punto di riferimento sul web per tutti quanti hanno a cuore la tutela dell’ambiente, il risparmio energetico, la creazione di un’economia sostenibile e uno stile di vita sano, attento all’alimentazione e al benessere psicofisico.
IdeeGreen.it con oltre 1,9 milioni di utenti unici mensili è il secondo sito web di settore più visitato in Italia.
La redazione di IdeeGreen è impegnata a fornire ai propri utenti articoli completi, veritieri e indipendenti sulle seguenti aree tematiche: Ambiente, Energie Alternative, Benessere Psicofisico, Alimentazione, Mobilità sostenibile, Ecoturismo, Giardinaggio e Risparmio.  

Junior Video Contest di Divulgazione Scientifica

Sifà

SIFÀ, acronimo di Società Italiana Flotte Aziendali, è la società di BPER Banca attiva nel settore del Noleggio a Lungo Termine di veicoli e flotte aziendali. Azienda a capitale interamente italiano, si è affermata sul mercato con l’obiettivo di cambiare le regole della mobilità aziendale, offrendo un servizio completo e personalizzato costruito su misura delle esigenze di ogni singolo cliente. SIFÀ seleziona e supporta attivamente iniziative promosse per favorire una maggiore cultura sulla mobilità sostenibile, ed ha accolto con favore l’opportunità di essere fra i protagonisti della prima edizione del Junior Video-Contest insieme a BPER. SIFÀ infatti è già promotrice di progetti di mobilità innovativa, come il Car Sharing di veicoli elettrici, per soddisfare le esigenze di un’utenza che, sempre più, esprime l’esigenza di potersi muovere a bordo di mezzi a basso impatto ambientale.

Legambiente

Legambiente Onlus ha concesso il patrocinio al Junior Video Contest di Divulgazione Scientifica. Il contest valorizza e promuove la conoscenza scientifica come strumento di crescita e formazione dei giovani, invitandoli a porre attenzione alle problematiche attuali e a ricercare soluzioni, in particolare quelle che riguardano l’ambientalismo, uno dei temi della I edizione. In questo contesto si inserisce il patrocinio di Legambiente, da sempre impegnata nella difesa dell’ambiente e nell’educazione rispetto a questi temi, in particolare verso i più giovani.