L’edizione 2019 del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica si inaugura nella prestigiosa sala Igea dell’Istituto Enciclopedia Italiana Treccani. L’evento vedrà la partecipazione dei membri del Comitato Scientifico del
Premio, che interverranno nell’ambito della comunicazione e divulgazione scientifica, e la rappresentazione teatrale dedicata al padre della scienza moderna. ‘Processo del Sant’Uffizio a Galilei’ è, infatti, il titolo dell’atto unico scritto da Giancarlo Dosi (fondatore dell’Associazione Italiana del Libro e ideatore del Premio che oggi porta il suo nome) e realizzato dal Centro ricerche teatrali “Teatro-Educazione” EdArtEs di Fagnano Olona
(VA). Sulla scena lo storico processo che portò lo studioso alla condanna per eresia. Un modo per rivivere un particolare periodo della storia della scienza, quando, nell’imperante visione tolemaico-aristotelica, cominciava
a fare breccia quella opposta, copernicana. Di quest’ultima Galilei si fece interprete più di ogni altro, entrando in aperto contrasto con l’autorità della Chiesa e della cultura accademica dominante.

L’evento è anche l’occasione per aprire ufficialmente le candidature delle opere all’edizione 2019 del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica e per il lancio della prima edizione del Junior Video-Contest di Divulgazione
Scientifica: concorso dedicato ai giovani nati nel 2001 e negli anni successivi, pensato per coinvolgere molti ragazzi, già animati da una fervida passione per gli argomenti scientifici, stimolandoli ad approfondire i loro interessi nella produzione di brevi video di divulgazione scientifica. Le opere candidate dovranno focalizzarsi su uno dei seguenti temi:

  • Il cambiamento climatico
  • La mobilità sostenibile

Interverranno:

Giorgio De Rita, Segretario generale Censis, Presidente del Comitato Scientifico del Premio,
Michaela Liuccio, Presidente del CDS in Comunicazione scientifica biomedica, Sapienza Università di Roma,
Leonardo G. Luccone, vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2018,
Sesto Viticoli, Vice presidente dell’AIRI – Associazione Italiana per la Ricerca Industriale.

Modera Francesco Dosi, Associazione Italiana del Libro.