La prima edizione del Junior Video-Contest, appena bandita nell’ambito del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, è dedicata alla produzione di brevi video divulgativi inerenti alle tematiche “Cambiamento climatico” e “Mobilità sostenibile”. L’obiettivo è quello di valorizzare e promuovere la conoscenza scientifica come strumento di crescita e formazione dei giovani, attraverso la sperimentazione di nuove attività di divulgazione e di didattica.

È in questo contesto, di attenzione alle problematiche e di ricerca di soluzioni – in particolare quelle che riguardano l’ambientalismo – che si inserisce il patrocinio di Legambiente nelle attività del Premio.

Fra le azioni volte alla valorizzazione della natura e alla difesa dell’ambiente in cui l’Associazione è impegnata, ci sono quelle direttamente rivolte ai giovani: Legambiente interviene nel campo dell’educazione e della didattica per favorire una coscienza sensibile ai problemi dell’ambiente, capace di cogliere la sfida di un futuro più pulito e giusto.

Il patrocinio concesso al Junior Video-Contest è l’espressione di una condivisione di intenti, oltre che di adesione e sostegno alle finalità delle iniziative del Premio.

Inoltre, i rappresentanti dell’Associazione entreranno a far parte del comitato scientifico che premierà i video che si contraddistinguono per la creatività, il coinvolgimento e la chiarezza dell’esposizione ai fini della divulgazione scientifica e dei temi trattati.

Qualche informazione in più sul concorso:

 

Il concorso, dedicato ai giovani nati nel 2001 e negli anni successivi, è pensato per coinvolgere molti ragazzi, già animati da una fervida passione per gli argomenti scientifici, stimolandoli ad approfondire i loro interessi nella produzione di brevi video di divulgazione scientifica. Il contest ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere la conoscenza scientifica, come strumento di crescita e formazione dei giovani, attraverso la sperimentazione di nuove attività di divulgazione e di didattica. Il progetto tiene conto delle richieste dei giovani di investire il proprio tempo libero in eventi che siano contemporaneamente culturali e di intratteni-mento, con una particolare attenzione all’uso di un linguaggio semplice e delle nuove tecnologie della comunicazione. Nella prima edizione del Junior Video-Contest le opere candidate dovranno focalizzarsi su una delle seguenti tematiche:

✓ Il cambiamento climatico

✓ La mobilità sostenibile

Potranno partecipare i singoli studenti, l’intera classe o l’istituto scolastico di riferimento con una o più opere che saranno valutate dalla giuria nazionale del Premio. I vincitori saranno annunciati durante la cerimonia di Premiazione al BPER Forum Guido Monzani di Modena il 20 novembre 2019. L’Associazione Italiana del Libro premierà i vincitori permettendo loro di scegliere in regalo 50 libri, fra una lunga lista di titoli, dal valore complessivo di 4.000 €. Al BPER Forum saranno presenti gli autori dei video che hanno partecipato al Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica, nella sezione video, e sono stati candidati alla vittoria del primo premio assoluto da assegnare nel corso della finalissima di dicembre a Roma. Gli autori introdurranno le opere e racconteranno del loro impegno nel campo della divulgazione scientifica. Durante l’evento, rivolto principalmente ai ragazzi, i video dei giovani finalisti saranno proiettati e commentati dagli autori che procederanno con l’assegnazione dei premi ai vincitori della prima edizione del Junior Video-Contest. L’Associazione, per accompagnare i ragazzi nella realizzazione delle loro opere, pubblicherà suggerimenti e consigli di videomaker professionisti esperti nel campo della divulgazione scientifica.

Il contest è organizzato grazie al contributo di BPER Banca, hanno concesso il suo patrocinio Legambiente.

Il Bando rinviando per maggiori informazioni a scrivere all’indirizzo info@premiodivulgazionescientifica.com.